titolo
 

Perché scegliere la “Banca del Territorio”

Ecco i buoni motivi

Cassa Rurale ed Artigiana di Brendola: dal 1903 siamo una realtà fatta di persone, di relazioni e di valori fortemente connessi al territorio in cui siamo cresciuti e rimasti. Il nostro senso di responsabilità sociale deriva dalle nostre origini, quando alcune famiglie hanno unito i loro sforzi per combattere un sistema che sfruttava le condizioni di bisogno impedendo lo sviluppo economico-sociale del luogo.

Da allora abbiamo mantenuto i nostri princìpi e gli scopi statutari, ben diversi da quelli delle altre banche e molto più orientati agli scopi sociali che a massimizzare il profitto. Siamo fermamente convinti che è solo attraverso il valore economico che la banca crea, con una prudente e sana gestione, che può essere sostenuto il territorio, generando in tal modo anche il valore sociale.

La nostra attenzione è costantemente rivolta a mantenere la solidità e la produttività raggiunte, fornendo prodotti e servizi prima di tutto utili alle persone. Tra questi, la consulenza per la migliore gestione del risparmio e la valutazione delle tutele più appropriate per proteggere la famiglia, la salute e il patrimonio; senza dimenticare i prodotti più tradizionali come l’erogazione del credito per lo sviluppo delle aziende delle necessità delle famiglie, affiancati da prodotti e servizi più innovativi quali Satispay.

Sviluppo, innovazione, competitività e solidità sono garantite dal Gruppo Bancario Cooperativo ICCREA, a cui abbiamo aderito il 16 dicembre 2018, che rappresenta il quarto gruppo bancario italiano per attivi e il terzo per numero di sportelli.

Il nostro successo: un modo di fare banca più familiare e alla mano, che pone al centro del proprio interesse non il profitto ma le persone, le famiglie e le piccole medie aziende che formano il tessuto sociale dove operiamo; una sinergia continua, un impegno che ci ha permesso di diventare punto di riferimento per circa 70.000 clienti e 7000 soci, servendo 76 comuni con le nostre 30 filiali.