Primo incontro

  

Il 24 ottobre 2014 si è accesa un’energia alternativa nella nostra Cassa, con il primo incontro per la costituzione di un Club di Giovani Soci.

Seduti attorno al tavolo rotondo, dove solitamente si svolge il Consiglio di Amministrazione, giovani soci e clienti hanno accolto l’invito a farsi promotori di un progetto partecipativo rivolto alle nuove generazioni, fondato sui valori del Credito Cooperativo.

L’incontro si è aperto con il saluto e l’incoraggiamento del Presidente della Cassa, Gianfranco Sasso, che ha raccontato la nascita delle Casse Rurali e lo spirito che le anima. Parlando dei giovani impegnati nella crescita del nostro territorio, ne ha elogiato l’impegno, la curiosità e la voglia di imparare, qualità indispensabili per uno sviluppo responsabile e sostenibile.

Il Direttore Generale, Giampietro Guarda, ha presentato la Cassa con i suoi “numeri”, delineando brevemente gli obiettivi futuri.

Grande importanza è stata data alla Carta dei Valori del Credito Cooperativo, della quale si sono letti gli articoli più importanti, riguardanti il primato e la centralità della persona, la promozione della partecipazione, lo stile cooperativo, la promozione dello sviluppo locale, fino ad arrivare all’art.12, che si può definire la “Vision” del progetto: “Il Credito Cooperativo crede nei giovani e valorizza la loro partecipazione attiva nel suo percorso di innovazione. Attraverso un confronto costante, si impegna a collaborare con loro, sostenendoli nella diffusione e nella concretizzazione dei principi della collaborazione di credito.”

Passando poi al concreto si è parlato delle esperienze di Club giovani soci esistenti, del blog giovanisocibcc.it che raccoglie idee, riflessioni e materiale utile, e del sostegno che la Cassa intende dare per la costituzione del gruppo e la realizzazione delle iniziative che prenderanno forma: eventi culturali e ricreativi, corsi di formazione, gite sociali, ecc…

Elia, Antonio, Elena, Andrea, Petra, Nicolò, Eva, Serena, Valentina, Claudia e Nicolò hanno espresso con entusiasmo la volontà di esserci, per fare qualcosa di importante e concreto, per non rimanere passivi in un momento economico difficile ed incerto, soprattutto per le nuove generazioni.

L’espressione più forte è stata, non a caso: “è un motivo per restare!”.

Queste sono le impressioni, raccolte “a caldo”:
- progetto interessante, concreto e coinvolgente
- speriamo che decolli!
- strumenti concreti per attività formative ed informative
- valorizziamo la territorialità
- cerchiamo il giusto mix di competenze
- abbiamo la possibilità di fare con l’unico limite della nostra immaginazione
- sono contento di essere venuto, è importante che i giovani rimangano qui con le loro idee
- possiamo arricchirci di conoscenze utili nel lavoro.

Il primo passo è stato fatto, le idee si fanno man mano più concrete ed ora il gruppo promotore lavorerà per stendere il regolamento, organizzare la raccolta delle candidature e l’Assemblea di tutti i giovani soci, per eleggere il Consiglio Direttivo e far diventare il progetto… realtà!

 

Club Giovani Soci 1

 

Banner1
 
Dati societari
Cassa Rurale ed Artigiana di Brendola Credito Cooperativo - Società Cooperativa
Piazza del mercato, 20 - Cap 36040 - Brendola (VI) - P.Iva 00275710242 - Centralino 0444/705511 - Indirizzo PEC: 08399.bcc@actaliscertymail.it
Realizzato da Iccrea Banca