La struttura del Credito Cooperativo

Il Credito Cooperativo è un Sistema nazionale che si articola in due versanti: associativo e imprenditoriale.

Il versante associativo è suddiviso in tre livelli: locale, regionale e nazionale.

Le Banche di Credito Cooperativo aderiscono alle Federazioni Locali (che rappresentano una o più regioni e in totale sono 15) che, a loro volta, sono associate a Federcasse, la Federazione Italiana delle BCC-CR, che oltre a promuoverne lo sviluppo, tutela gli interessi della Categoria e svolge le funzioni di rappresentanza, anche degli interessi sindacali, oltreché quelle di assistenza per alcuni aspetti di carattere legale, fiscale, e della promozione dell’immagine e del messaggio della cooperazione di credito.

La struttura del Credito CooperativoBCC-CR Casse Rurali Trentine Raiffeisen Gruppo bancario Iccrea Cassa Centrale Banca Raiffeisen Federcasse Federazione locale

Il versante imprenditoriale in via di definizione nel processo post-riforma, comprende i costituendi gruppi bancari di: Iccrea Banca, Cassa Centrale Banca e Cassa Centrale Raiffeisen, che tra il mese di luglio e quello di agosto 2018 hanno ottenuto l’autorizzazione da parte della Vigilanza alla costituzione dei rispettivi gruppi bancari cooperativi.

Il Credito Cooperativo italiano è parte del più grande Sistema della cooperazione italiana e internazionale. A livello nazionale, aderisce alla Confcooperative.

Nel più ampio contesto del Credito Cooperativo internazionale, le BCC partecipano all'Unico banking Group e all'EACB, l’Associazione delle Banche Cooperative Europee.
Il Credito Cooperativo, inoltre, partecipa all’Unione Internazionale Raiffeisen (IRU). Gruppo bancario Iccrea Cassa Centrale Banca Cassa Centrale Raiffeisen

Dati societari
Cassa Rurale ed Artigiana di Brendola Credito Cooperativo - Società Cooperativa
Piazza del mercato, 20 - Cap 36040 - Brendola (VI) - P.Iva 00275710242
Indirizzo PEC: 08399.bcc@actaliscertymail.it
Realizzato da Iccrea Banca