info ed eventi_brendola_new
 
03/02/2014 Notizie
RID e Bonifici: novità da febbraio 2014

La realizzazione della SEPA* (iniziativa finalizzata ad uniformare i servizi di pagamento a livello europeo), è giunta ad un passo decisivo: il Regolamento UE n. 260/2012 ha stabilito che entro il 1° febbraio 2014 i servizi nazionali di addebito diretto (cioè, ad esempio, i RID utilizzati per l’addebito in conto delle bollette del gas, del telefono, ecc.) e di bonifico in Euro, verranno sostituiti dai corrispondenti servizi SEPA. In particolare:

  • i RID Ordinari e Veloci verranno sostituiti dal SEPA Direct Debit (o SDD) Core (servizio ordinario base) e “B2B” (servizio riservato a clienti non consumatori);
  • i bonifici nazionali verranno sostituiti dal SEPA Credit Transfer (o “SCT”).

SDD e SCT consentono di effettuare addebiti diretti e bonifici all’interno dell’area SEPA in Euro con le stesse modalità e gli stessi costi sia per operazioni domestiche (cioè interne ad uno stesso paese) che per operazioni da/verso altri paesi dell'area SEPA.

 

Per maggiori informazioni scarica la breve guida esplicativa:

I nuovi servizi di bonifico e addebito diretto

 

 

* L’area SEPA è al momento composta da: Austria, Belgio, Bulgaria, Cipro, Croazia, Danimarca, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Irlanda, Islanda, Italia, Lettonia, Liechtenstein, Lituania, Lussemburgo, Malta, Norvegia, Paesi Bassi, Principato di Monaco, Polonia, Portogallo, Repubblica Ceca, Romania, Slovacchia, Slovenia, Spagna, Svezia, Svizzera, Regno Unito, Ungheria.

Banner1
 
Dati societari
Cassa Rurale ed Artigiana di Brendola Credito Cooperativo - Società Cooperativa
Piazza del mercato, 20 - Cap 36040 - Brendola (VI) - P.Iva 00275710242 - Centralino 0444/705511 - Indirizzo PEC: 08399.bcc@actaliscertymail.it
Realizzato da Iccrea Banca